Racconto di Natale. Tra consuetudini e imprevisti #30

A Natale, sono davvero pochi quelli che rinunciano a mettere in tavola una bottiglia: di grande pregio o di bassa gamma, poco importa, perchè quel che conta è la sincera volontà di accompagnare i pasti con del vino che, nelle intenzioni del padrone di casa, sia buono e piacevole. Il giorno...

Qualità e sostenibilità. Il futuro delle denominazioni #29

La settimana scorsa ho introdotto un tema che mi sembra urgente, nel mondo del vino, anche qui tra i nostri monti trentini e sudtirolesi: il valore delle DOC e il loro ruolo nello sviluppo di una vitienologia di qualità, redditizia e sostenibile. Ad oggi, infatti, soprattutto la DOC Trentino...

Denominazioni d’origine. La necessità del rilancio #28

Ormai io ci ho fatto l’abitudine, ma molti compagni di viaggio spesso mi rivolgono la fatale domanda: “Ma questo vino non è nemmeno DOC, non è che non valga nulla?”. Allora vai a spiegare che non stai cercando di propinare vino in cartone, che non sempre l’assenza della denominazione...

Tra Trento e Bolzano. Un microcosmo complesso #27

Ciò che mi ha sempre affascinato del Trentino-Alto Adige/Südtirol, al punto da trasformare la mia natura errante in una pratica di quasi stanzialità, è il suo essere terra di mezzo. Mi immedesimo facilmente nelle parole di Carmine Abate, che racconta così la scelta di interrompere il suo...